teatro

Il Conte di MonteCristo – Il mio palcoscenico

È bello scrivere quando si ha un tale caos nella testa, perché ogni volta che la penna tocca la carta, ogni cosa ritorna al suo posto.
Le mille ansie e paure svaniscono improvvisamente. Così come il pattinatore vola sul ghiaccio, io volo nella mia fantasia scrivendo.

Read More »
teatro

La Signora delle Camelie – Il mio palcoscenico

Cari amici lettori, questo articolo lo dedico a tutti i romantici e sognatori, a tutti quelli che credono nell’amore vero senza tempo e senza limiti. Oggi vi parlerò del meraviglioso romanzo di Alexandre Dumas “La signora delle camelie”

Read More »
linguaggio

L’arte, le parole e il linguaggio

Joseph Kosuth, nel suo saggio “Art after philosophy” del 1969, sottolinea la necessità di considerare l’arte prima di tutto un linguaggio: essa è costituita da significati che veicolano significati o idee che possono essere compresi da tutti coloro che condividono con l’artista lo stesso codice linguistico.

Read More »
segno

Segno, Parola e immagine

Il mio lavoro si rifà alla relazione tra segno, parola e immagine. Sono arrivata a toccare i vari aspetti di questo rapporto e dei limiti imposti dall’arte.

Read More »
passato

Il passato – Poesie illustrate

Oggi propongo: Il passato di Emily Dickinson. Breve poesia dedicata al passato, questa figura che ci insegue e che spesso non si può lasciare alle spalle. L’autrice ci ricorda che incontrarlo di nuovo può portarci all’estasi come spararci con i suoi proiettili arrugginiti.

Read More »
NEWS

“La Bellezza è nella Nostra Identità”

“Sarebbe bello sentire qualcuno che, magari esagerando, ti dicesse che è fondamentale riaprire i teatri, è fondamentale riaprire i cinema, è fondamentale far riaprire i concerti perché senza quelli siamo orfani. Questo fa parte della nostra identità”.
Stefano Massimi nella trasmissione “Piazza Pulita” sul canale la7, sottolinea la poca considerazione del mondo dello spettacolo “superfluo e inutile”. 

Read More »
IPOCONDRIA

IPOCONDRIA – Versi in Prosa

E’ con l’ipocondria delle nuvole, che ho iniziato la cura. Ho bevuto, tutte le mattine, un po’ di aceto di male mischiato ad un apatia effervescente, così che la vita mi facesse male.

Read More »
alla luna

Alla Luna – Poesie illustrate

Oggi propongo: Alla Luna di Giacomo Leopardi.
Il ricordo può crearci sentimenti differenti e contrastanti. Un ricordo può essere dolce o provocarci dolore o al tempo stesso, è il dolore ad essere piacere.

Read More »
se tu mi dimentichi

Se tu mi Dimentichi – Poesie illustrate

Oggi vi propongo “SE TU MI DIMENTICHI” di Pablo Neruda.
Ognuno porta con se il peso di quell’amore che, nonostante il passare del tempo e i diversi percorsi, non si attenua. Quell’amore che si ricorda in ogni cosa, quell’amore di cui si fa finta di niente, che si nasconde in un angolo nel corso della vita.

Read More »